24 ottobre 2007

Guerra Totale

Guerra Totale: un sintagma cui le nostre orecchie non fanno più caso, essendo duecento anni (tale è il lasso di tempo tra la Rivoluzione Francese e oggi) che l'umanità ci convive. Quello a cui stiamo quotidianamente assistendo è conflitto senza limiti nè restrizioni, che facendo leva sul terrore propagandisticamente diffuso fra gli individui, ha portato ciascuno, volontariamente o meno, a sacrificare la propria libertà in nome di una falsa sicurezza. Le Autorità stesse che hanno il compito di difendere il cittadino dalle minacce esterne, si stanno rivelando dispotiche e coercitive proprio nei confronti del cittadino stesso. Lo scorso settembre, Michael Wynne, segretario della Air Force, ha affermato [*1] che l'esercito potrà usare le "nonlethal weapons" contro i cittadini stessi. In altre parole, gli Americani sono considerati alla stregua di cavie, specialmente quelli che non condividono queste tecniche di controllo.

Se non altro prima che il raggio del dolore venga utilizzato sui manifestanti, la polizia dovrà avvertirli invitandoli a togliere occhiali, lenti a contatto e oggetti metallici come monete e chiavi [
*2]. In realtà gli effetti di queste onde da 95 gigahertz non sono ancora noti (o forse non sono ancora stati divulgati), tanto che durante gli esperimenti nella Kirtland Air Force Base di Albuquerque alcune cavie (umane) sono rimaste ferite [*3].


Pare che questo totale asservimento allo Stato, che non ha mai saputo incarnare meglio il Leviatano (dispotico e, sulla carta, protettivo), si stia ritorcendo contro i cittadini stessi, che nonostante chiedano costantemente più sicurezza, si trovano oggi promossi a potenziale bersaglio non solo della ritorsione nemica, ma anche e soprattutto delle leggi fatte per proteggerli [*4 - *5 - *6 - *7 - *8]. Questo continuo scatenarsi del braccio violento dello Stato contro la popolazione stessa pare quasi un processo di educazione della stessa, a cui si addice perfettamente il motto di orwelliana memoria "La guerra è pace, la libertà è schiavitù, l'ignoranza è forza".

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Mi mancavi.
Tashucan.

Nicolo' ha detto...

Le manderò una mia foto autografata per supplire alle mie pause di riflessione ;)

Grazie per il pensiero.

clausneghe ha detto...

Ciao Nicolò...

Ti seguo sempre con attenzione.

Significativo e per me inedito il video con le cavie..

Speriamo di non assaggiarlo mai quel raggio.

Ciao da clausneghe

Nicolo' ha detto...

Ciao Claus, ti seguo spesso anche io su Penso quindi Sono (e anche quando scrivi su LC). Grazie per l'attenzione ;)

Comunque non vorrei darti cattive notizie, ma è notizia di questi giorni che i governi europei (Francia, Svizzera, Germania, Spagna) hanno deciso di dotare le proprie Forze dell'Ordine di "non lethal Weapons". Ecco l'articolo da GlobalResearch:

http://www.globalresearch.ca/index.php?context=va&aid=7191

Beppone ha detto...

Le notizie su questo Raggio Bollente mi mettono i brividi... sono dispiaciuto di tornare con notizie simili... un abbraccio Nicolò

Nicolo' ha detto...

Ciao Beppe, è un piacere risentirti :)

Posta un commento