23 aprile 2007

Terrorismo in Europa: sorpresa

(fonte: EffediEffe, Maurizio Blondet)

L’Europol ha reso pubblico il suo primo rapporto sul terrorismo in Europa, il «Terrorism Situation and Trend Report» (TE-SAT 2007 ). Nel 2006, in tutti i Paesi europei, gli atti o attentati di tipo terroristico sono stati 486. Attentati islamici? No. Il gruppo terroristico più attivo è stata l’ETA basca, con 136 attentati; i baschi sono anche colpevoli dei soli attentati omicidi, due uccisi a Madrid. Segue per virulenza il terrorismo separatista-mafioso corso. Ciò spiega perché oltre metà degli attentati (294) sono avvenuti in Francia e oltre un terzo (145) in Spagna. Sempre nella categoria del terrorismo separatista ed etnico (ma non islamico) si sono avuti fermi e arresti in relazione ad attività del PKK, il partito comunista kurdo. Altri 55 attentati in Europa sono stati messi a segno - no, non dai musulmani, abbiate pazienza - da gruppi di estrema sinistra o con etichetta anarchica, soprattutto in Grecia con 25 attentati, Germania con 13 e Italia (dov’è indicato fra i gruppi più attivi la Federazione Anarchica Informale, FAI) con 11. [...]

Citazione del rapporto: «Non c’è stato alcun attentato islamista portato a termine nel 2006, anche se in Germania ha avuto luogo un attacco fallito, che mirava a un massacro». Si tratta del caso dei due studenti libanesi che hanno piazzato due valige-bomba su due treni alla stazione di Colonia il 31 luglio 2006.I due arrestati sono stati motivati, viene detto, «dalla pubblicazione delle vignette danesi contro Maometto». [...]

Insomma gli islamici come gruppo non spiccano per attività terroristica, ma sono i più inclini ad essere arrestati come «sospetti». E di ognuno di questi arresti abbiamo avuto ampie e risonanti notizie sui media; nulla sui baschi e i corsi, o gli anarchici arrestati, se non sui giornali locali.

2 commenti:

Memento. ha detto...

Ciao, volevo segnalarti che ho "preso in prestito" la tabella che hai pubblicato in RED.POL.TG3 per discutere dei soliti luoghi comuni anti-islamici qui:

http://www.forum.rai.it/index.php?showtopic=140551&f=194&st=10&p=3339961&#entry3339961

Magari ti andasse di contribuire... ;-P

M.

Nicolo' ha detto...

Sono lieto che tu abbia scelto di diffondere questo documento, utile a sfatare molti luoghi comuni e molte paure, spesso infondate.

Magari ci faccio un salto in Annozero :)

Posta un commento